Benefici e Responsabilità dell’affiliazione

ll club è l’elemento base del Rotary, all’interno del quale si svolgono tutte le attività principali.
Tutti i club hanno quattro responsabilità fondamentali: la conservazione e lo sviluppo dell’effettivo, la partecipazione attiva ai progetti di volontariato a favore delle comunità locali e internazionali, il sostegno alla Fondazione Rotary attraverso i contributi finanziari e il coinvolgimento nei progetti, e la formazione di dirigenti capaci di servire il Rotary oltre il livello del club.
I vantaggi dell’affiliazione al Rotary dipendono in larga misura dall’impegno di ciascun socio. Molti requisiti sono intesi ad aiutare i soci a godere maggiormente dei vantaggi di quest’esperienza.

Servizio

Tutti i club condividono una missione comune: servire la comunità e le persone che necessitano di aiuto in tutto il mondo. È tramite la partecipazione ai progetti di servizio dei club che i soci vengono a conoscenza dei progetti locali e internazionali promossi dai rispettivi club e possono mettere il proprio tempo e le proprie competenze a disposizione delle iniziative che ne hanno maggiormente bisogno.

Reclutamento e conservazione dell’effettivo.
Al fine di mantenere solidi i club, ogni Rotariano deve dare il proprio contributo allo sviluppo della compagine sociale. Anche i nuovi soci possono invitare ospiti alle riunioni di club o a partecipare ad un progetto di servizio.
Il modo migliore di suscitare l’interesse di potenziali soci è permettere loro di farsi un’idea diretta dell’affiatamento e delle opportunità di servizio.Un’altra responsabilità è quella di mantenere i soci interessati al Rotary. L’ affiatamento tra i Rotariani e il coinvolgimento in progetti di servizio sono due dei modi migliori per conservare l’effettivo di un club. La
composizione ideale di un Rotary club deve tenere in considerazione gli aspetti demografici della comunità, le professioni, i sessi, l’età e le diverse etnie. Tale diversità va ad arricchire tutti gli aspetti dell’amicizia e servizio del club.

Presenza.

La partecipazione alle riunioni permette ai soci di approfondire i rapporti personali e professionali e di conoscere altri dirigenti nella comunità. I club offrono diversi orari per dare la possibilità di partecipare alle riunioni di club conciliando le esigenze familiari e professionali.
Alcuni club si incontrano all’ora di pranzo, altri al mattino presto o dopo gli orari di lavoro e la sera.
Il regolamento del Rotary richiede ai soci di partecipare almeno al 50 percento delle riunioni di club ogni semestre dell’anno. Un socio che non possa prender parte a una riunione regolare del proprio club è incoraggiato a partecipare a una riunione di recupero presso qualsiasi altro club rotariano – una pratica, questa, che favorisce gli scambi e l’affiatamento tra Rotariani di comunità diverse. Per informazioni sui giorni e le sedi di riunione dei club, è possibile consultare l’Official Directory o la sezione Club Locator su: www.rotary.org.
I Rotariani possono anche recuperare le riunioni perse partecipando ai progetti di servizio dei club, alle riunioni del consiglio di club o alle riunioni dei club Rotaract o Interact. I soci possono anche recuperare le riunioni online nei numerosi Rotary e-club.